La Spagna ha aperto le frontiere a partire dal 21 giugno, senza requisiti di quarantena nè restrizioni di viaggio per i viaggiatori provenienti dall'Italia e dagli altri paesi UE.
All'arrivo i passeggeri devono consegnare un modulo, disponibile online o fornito dalla compagnia aerea, che indichi la propria destinazione e passare un controllo della temperatura con termocamere. I passeggeri in arrivo alle Isole Baleari devono compilare anche un questionario sanitario.
Per ulteriori informazioni e aggiornamenti vi consigliamo di consultare il sito Re-Open a cura dell'Unione Europea.

Can Picafort

Un tempo villaggio di pescatori, oggi Can Picafort è una popolare località turistica con 5 km di spiaggia e una lunga fila di hotel.

Nella meravigliosa baia di Alcudia, sulla costa nordorientale di Maiorca, si trovano la spiaggia di Can Picafort e la località turistica omonima un tempo piccolo villaggio di pescatori.

La spiaggia di sabbia fine è lunga 5 chilometri ed è fiancheggiata da alberghi che nel periodo estivo si riempiono velocemente specie di turisti tedeschi e inglesi. Adatta ai bambini visto che il mare degrada dolcemente, la spiaggia offre la possibilità di praticare numerosi sport acquatici come lo sci d’acqua, il windsurf e il banana riding.

La passeggiata alle spalle della spiaggia, orlata da palme, è piena di ristoranti, bar e negozi ed è un luogo piacevole per una passeggiata serale.

La zona di Son Baulo è la più moderna mentre a soli 20 minuti di auto si trova la bellissima cittadina di Alcudia, ricca di storia e fascino. Inoltre, diversi siti archeologici dell’epoca pre-romana si trovano non lontano da Can Picafort vicino alla cittadina di Santa Margalida.

Dove si trova

Alloggi Can Picafort
Cerchi un alloggio in zona Can Picafort?
Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Can Picafort
Mostrami i prezzi

Spiagge nei dintorni